Il programma ACEA2PUNTOZERO

Sulla base di una riflessione strategica interna, che ha portato ad una rielaborazione della visione aziendale, focalizzata sulla valorizzazione dei clienti e sulla loro soddisfazione, anche di fronte ad aspettative emergenti e bisogni fortemente caratterizzati, e sulle opportunità di adattamento delle modalità di lavoro all’innovazione tecnologica e all’automazione, a partire dall’aprile del 2014 è stato avviato il programma ACEA2PUNTOZERO.

Tale iniziativa, che ha l’ambizione di condurre nel prossimo triennio il Gruppo Acea verso posizioni di best in class, prevede il rinnovo e l’armonizzazione delle modalità operative e dei sistemi informativi a supporto delle attività aziendali chiave per il business.

I principali ambiti di intervento sono:

  • Customer Relationship Management (CRM) – per un modello di business customer centric che renda il cliente parte dell’attività aziendale, conducendo le diverse società ad offrire servizi personalizzati (customer experience);
  • Meter to cash – per l’ottimizzazione, tramite sistemi informativi integrati e trasversali tra le società del Gruppo, dei processi che intervengono sul flusso che dalla misurazione dei dati di consumo arriva alla fatturazione e credito, in modo di ridurre le criticità e i tempi di riscontro al cliente;
  • WFM (workforce management) – per gestire, sistematicamente, le persone e gli interventi operativi, tramite strumenti di automazione, standardizzazione e ottimizzazione, in vista del miglioramento del servizio al cliente.

Il collante tra le aree d’intervento descritte sarà il ricorso massivo alla leva tecnologica, che permetterà di eliminare inefficienze, generate dalle interfacce tra sistemi differenti, garantirà la disponibilità di informazioni rilevanti in tempi rapidi, per il migliore processo decisionale, creerà una base informativa robusta ed omogenea, che permetterà migliore qualità ed integrità delle informazioni per il business.

ACEA2PUNTOZERO è quindi un programma di generale rinnovamento dell’azienda incentrato su una strategia customer centric, sull’adozione di soluzioni tecnologiche e informatiche leader e su una rivisitazione della filosofia aziendale e del modo di operare delle persone, chiamate a condividere e sostenere il programma con la propria partecipazione: tali aspetti determineranno il successo dell’intera iniziativa.

Torna alla Homepage