Comunicazione, eventi e solidarietà

COMUNICAZIONE

La Funzione Relazioni Esterne e Comunicazione, nella capogruppo, presidia le diverse forme di comunicazione e interazione con le parti interessate.

Acea, che vanta oltre un secolo di attività, ha una presenza consolidata e partecipe nel territorio: contribuisce alla realizzazione di eventi culturali, sportivi o di interesse ambientale, sostiene iniziative solidali e interviene in occasione di manifestazioni e convegni legati alle attività di core business.

L’azienda, inoltre, propone campagne pubblicitarie e di sensibilizzazione rivolte alla cittadinanza, cura le relazioni con gli organi di stampa e promuove la comunicazione esterna attraverso i siti internet aziendali www.acea.it e www.ambientandoci.it.

Il sito web di Acea, affidato all’Unità Web, social e content, è predisposto in versione italiana e inglese e veicola la comunicazione corporate ed economico finanziaria del Gruppo, rendendo disponibili e aggiornati i contenuti tesi a soddisfare le esigenze informative delle parti interessate.

Il sito è articolato in sezioni tematiche, ove è possibile reperire informazioni sulla corporate governance e il Codice Etico, sulla sostenibilità, su qualità e sicurezza, visionare i documenti economico-finanziari, l’andamento del titolo in Borsa, le presentazioni e le comunicazioni price sensitive, in linea con le raccomandazioni Consob sulle società quotate. A dicembre del 2014 il sito è stato oggetto di un intervento di restyling che ha riconsiderato l’homepage apportando migliorie. Tra queste: l’istituzione del “carousel” con uno slide show delle notizie di maggior risalto il cui titolo cliccabile consente di leggere il testo integrale e di accedere alla galleria di immagini.

In home page sono presenti lo spazio dedicato alle news, aggiornamenti periodici sulle attività dell’azienda e notizie di più ampio respiro su energia, acqua e ambiente. Molteplici gli approfondimenti sui principali eventi promossi dalle società del Gruppo nello spazio eventi. Da questa pagina principale si accede anche ai “contatti” e alle macroaree di business Energia, Acqua e Ambiente (quest’ultima dal dicembre 2014), i cui banner d’accesso sono stati rivisitati, con una linea grafica rinnovata e più omogenea: qui sono disponibili informazioni sulle società operative nei settori energetico ed idrico e i link ai siti web di alcune società; in particolare, i siti web delle società che gestiscono i servizi mettono a disposizione dei clienti, oltre ad informazioni utili, anche gli “sportelli online” tramite i quali è possibile svolgere da remoto la maggior parte delle operazioni commerciali (per approfondimenti vedi paragrafo Customer care).

Sezioni specifiche, infine, sono predisposte per i Fornitori e per chi è interessato a lavorare con l’azienda.

Particolare attenzione è rivolta agli argomenti riconducibili al tema della sostenibilità: le news presentano notizie, aggiornate ogni settimana, relative ad eventi e pubblicazioni su temi quali smart grid, fonti rinnovabili, sistema energetico, cambiamenti climatici, tutela della natura, ecc. In coerenza con tale attenzione, la società A.R.I.A. (Acea Risorse e Impianti per l’Ambiente), entro l’area Energia del sito web, rende disponibili online le emissioni, monitorate in tempo reale, dell’impianto di termovalorizzazione, alimentato a CDR, di San Vittore del Lazio e, dal 2014, anche quelle dell’impianto di Terni; così come le società idriche, sin dallo scorso anno, rendono consultabili i parametri principali di qualità dell’acqua.

Nel corso dell’anno, subito dopo la pubblicazione del Bilancio di Sostenibilità del Gruppo, sono stati aggiornati i contenuti della sezione del sito dedicata alla Sostenibilità, nella versione italiana e inglese, che è anche valorizzata dall’aggiornamento periodico di “notizie sostenibili”.

La parte del sito web dedicata alle attività di comunicazione presenta le principali iniziative in cui la società è coinvolta, la rassegna stampa quotidiana, l’archivio del magazine aziendale, le campagne pubblicitarie, un’area di “primo piano” e un’area audio/video.

Infine, anche nel 2014 sono stati predisposti i siti che ospitano le versioni navigabili ed interattive del Bilancio economico consolidato e del Bilancio di Sostenibilità del Gruppo (riferiti all’esercizio 2013), in italiano e in inglese.

Nel 2014 il sito web aziendale ha ricevuto 997.110 visite complessive (di cui oltre il 72% rappresentato da “nuovi visitatori”), un dato in linea con il 2013 (1.015.647 visite), con una media mensile di 83.093 visite.

Tra le pagine più visitate, oltre alla home page (24,28%), la sezione energia (4,89), la sezione acqua (4,43%), la pagina con i numeri verdi e gli orari degli sportelli per il settore energia (4,16%), la sezione Acea SpA (4,14%), la comunicazione (2,8%) e l’area fornitori (2,65%).

I siti internet delle società che gestiscono i servizi hanno tutti registrato, nel 2014, un notevole incremento di visite (vedi paragrafo Customer care).

GRAFICO N. 23 – SITO INTERNET ACEA: I PRINCIPALI INDICATORI (MEDIE MENSILI 2012-2014) 

SITO INTERNET ACEA

L’Unità Web Social e Content, istituita nel 2014 entro la Funzione Relazioni Esterne e Comunicazione, oltre a curare, come già indicato, il processo di sviluppo e gestione del sito web istituzionale e coordinare la web & social identity di Gruppo, in coerenza con le linee strategiche definite dal Vertice, ha anche il compito, che è stato appena avviato nell’anno, di sviluppare e gestire la comunicazione Acea sui principali social network.

L’Unità Ufficio Stampa, entro la Funzione Relazioni Esterne e Comunicazione, presidia le relazioni con gli organi di stampa. Ogni giorno realizza la rassegna stampa delle principali testate nazionali e di alcuni quotidiani locali, mettendola a disposizione dei colleghi nella intranet aziendale.

Anche agli utenti esterni viene offerta un’informazione puntuale ed aggiornata: nel sito internet di Acea ogni giorno, alla voce “Rassegna Stampa”, entro la sezione Comunicazione, è possibile fruire di una selezione della rassegna stampa principale.

Quando possibile, lo spazio web accoglie anche servizi televisivi e radiofonici sull’azienda. La stessa Unità quotidianamente monitora le agenzie di stampa segnalando gli argomenti di interesse e realizza un focus complessivo, a fine giornata, sugli avvenimenti principali sia a livello nazionale che internazionale.

Le segnalazioni veicolate dai quotidiani, relative ai diversi servizi gestiti dal Gruppo, trovano puntuale risposta da parte dell’Ufficio Stampa. Tale attività viene svolta in stretta collaborazione con le società operative competenti e in interazione con le redazioni dei quotidiani disponibili a pubblicare le repliche dell’azienda. Altre segnalazioni pervengono tramite mail, fax e contatti telefonici diretti e ricevono tempestivo riscontro. Anche nel 2014 particolare attenzione è stata dedicata al servizio di vendita dell’energia elettrica e del gas e, con il tramite dell’Ufficio Stampa, rappresentanti di Acea Energia sono intervenuti in trasmissioni televisive nazionali e radiofoniche al fine di chiarire le problematiche verificatesi con la fatturazione. L’Ufficio Stampa ha inoltre contribuito a sottolineare particolari iniziative intraprese nell’anno: ad esempio, l’essere stata l’unica utility europea ad avere partecipato al progetto “Panoptesec” - sul livello di sorveglianza rispetto alle minacce cyber - o l’accordo siglato tra Acea e Eataly, volto a sensibilizzare i cittadini e le famiglie sul valore della risorsa idrica. È stata inoltre realizzata la conferenza stampa di presentazione del progetto “Case dell’acqua” – gli erogatori, gratuiti, di acqua refrigerata frizzante o naturale - che verranno installate a Roma e provincia nei prossimi anni, dal quale ci si attende un risparmio di 1.800 tonnellate di bottiglie di plastica, pari a 5.000 tonnellate in meno di anidride carbonica immessa in atmosfera (vedi anche paragrafo La qualità nell’area idrica).

I Comunicati stampa di servizio hanno continuato a diffondere, in modo puntuale, gli interventi tecnici di Acea volti al miglioramento del servizio erogato, sia per l’acqua che per l’energia, nelle differenti aree della Capitale e nei territori di competenza.

L’Ufficio Stampa ha reso noti i più importanti eventi societari dell’anno e ha curato, in sinergia con la Funzione Investor Relations, la comunicazione economicofinanziaria, a seguito di Assemblee e Consigli di Amministrazione o in occasione della pubblicazione di Bilanci e Relazioni.

Schede informative, divulgate sui media o nel sito web istituzionale, sottolineano, inoltre, particolari attività del Gruppo e rendono note le principali manifestazioni, i convegni, gli eventi culturali, sportivi e di interesse socio-ambientale cui Acea prende parte in qualità di sponsor, con l’allestimento di spazi espositivi o con il supporto di propri relatori.

In particolare, nel 2014 si è voluto dare ampio risalto mediatico ad eventi dedicati al sociale: tra i quali il “Progetto Calcio sociale”, che ha consentito il recupero di alcune aree periferiche della Capitale e il coinvolgimento degli abitanti, e ad altre iniziative realizzate nelle periferie. In queste aree, infatti, Acea ha voluto stringere ulteriormente il proprio legame con i cittadini ed il territorio, rendendolo più partecipato.

Il tema dell’illuminazione, declinata in differenti progetti, ha rappresentato nel 2014 un filo conduttore della comunicazione, per sollecitare il riavvicinamento tra centro e periferie e l’attenzione sul tema della diversità culturale, superando pregiudizi e stereotipi. Il progetto Luce. Diversità è energia, ad esempio, è stato realizzato, per l’intero periodo natalizio, sia nel centro storico che in aree periferiche: si è partiti dalle luminarie di via del Corso, dedicate al tema di Expo 2015, per continuare con l’illuminazione temporanea di piazza Navona, che ha visto l’animazione artistica della Fontana dei 4 Fiumi del Bernini, e seguitare con le proiezioni digitali degli artisti di strada nelle periferie romane del V° Municipio, con il coinvolgimento di tre scuole a Tor Sapienza, Torpignattara e al Pigneto. Il progetto si è concluso nella giornata dell’Epifania, a piazza del Popolo, con la riproposizione, nel cuore dell’urbe, delle proiezioni digitali degli artisti di strada inaugurate nelle periferie (vedi anche box dedicato). Ancora la luce, e in particolare l’illuminazione a LED, ha consentito di evidenziare l’avvio del Piano di trasformazione degli impianti di illuminazione pubblica della Capitale, con una prima tranche di oltre 900 punti luce sostituiti proprio a partire dalle periferie. Ed infine, il 2014 si è chiuso con le nuove illuminazioni, permanenti, della Basilica di S. Pietro e della Basilica di S.

Maria Maggiore, realizzate integralmente con tecnologia a LED e donate dall’azienda alla città (vedi anche il paragrafo La qualità nell’area illuminazione pubblica).

L’Ufficio Stampa ha poi dato visibilità ad alcuni appuntamenti che si ripetono da diversi anni, grazie al sostegno dell’azienda, sia quelli sportivi, come il Torneo Volley Scuola – Trofeo Acea e la Maratona di Roma, sia le iniziative culturali legate allo svolgimento dell’estate romana o alla realizzazione di mostre d’arte ed altre manifestazioni (vedi anche Eventi e solidarietà).

Infine, di nuovo sul tema del superamento delle diversità, è stato dato ampio risalto all’evento Mai più, organizzato dall’azienda, presso il Macro di Testaccio, alla vigilia della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, indetta dall’Onu ogni 25 novembre, per ribadire l’impegno di Acea contro ogni forma di discriminazione, disparità e abuso (vedi anche il box di approfondimento nel capitolo Personale).

RESTAURATA DA ACEA LACARTA DEL LAVORO DI SIRONI

È stata riportata al suo originario splendore, con un attento lavoro di ripulitura e consolidamento, la monumentale vetrata realizzata da Mario Sironi nel Palazzo Piacentini, oggi sede del Ministero dello Sviluppo Economico. L’opera, commissionata al Maestro dall’allora Ministro Giuseppe Bottai, per celebrare il documento di riforma del lavoro promulgato nel 1927, con i suoi quasi 75 mq di superficie, delinea le iconografie del lavoro, dei cicli delle arti e dei mestieri.

Il recupero, reso possibile grazie al sostegno di Acea, a vent’anni dal precedente intervento di manutenzione, ha restituito piena leggibilità alle cromie, rendendo nuovamente apprezzabili i rialzi di luce conferiti dai bianchi, oltre ai bellissimi blu e verdi delle tessere colorate.

Il restauro è stato condotto da un team di italiani altamente specializzati, che hanno utilizzato le migliori tecnologie e i materiali più innovativi disponibili per questo tipo di intervento.

Il recupero della vetrata è stato contestuale alla mostra Mario Sironi. 1885-1961, che si è svolta tra l’ottobre 2014 e il febbraio 2015 presso il Complesso del Vittoriano a Roma. La retrospettiva su Mario Sironi, sempre sponsorizzata da Acea, ha esposto anche i bozzetti preparatori de La Carta del Lavoro ed ha voluto illustrare l’intero percorso artistico di Sironi pittore, illustratore, grafico, architetto, scultore e decoratore, attraverso le sue opere più rappresentative a centotrent’anni dalla sua nascita.

IL PROGETTO “LUCE. DIVERSITÀ È ENERGIA”

Dopo aver supportato l’illuminazione di via del Corso, dedicata ai Paesi che prenderanno parte a Expo 2015, Acea, insieme a Roma Capitale, quest’anno ha voluto celebrare il Natale con la luce anche in alcune zone periferiche di Roma. Attraverso innovative animazioni digitali, realizzate da importanti artisti di strada romani e di livello internazionale, sono state illuminate le facciate di tre scuole nei quartieri di Tor Sapienza (Istituto Comprensivo “Piazza De Cupis”), Torpignattara (Scuola primaria “Carlo Pisacane”- Istituto Comprensivo “Via Ferraironi”) e il Pigneto (Istituto Superiore Europa “Virginia Woolf”).

La manifestazione si è svolta a Roma dal 19 dicembre 2014 al 4 gennaio 2015, con una giornata conclusiva il 6 gennaio a Piazza del Popolo.

Con questa iniziativa Acea ha voluto lanciare un segnale concreto di attenzione al tema delle periferie della città, teatro spesso di tensioni sociali e di un disagio diffuso, dove tuttavia prendono corpo anche nuove forme di aggregazione culturale, di arte e socializzazione. Proprio per questo Acea, per il periodo delle festività, si è avvalsa della collaborazione di Urban Artist che ha mosso i primi passi in queste zone, creando opere portatrici di messaggi universali quali l’integrazione, la multiculturalità e l’attenzione per la diversità. Importante il coinvolgimento delle scuole, come luogo in cui apprendere i valori primari del confronto aperto, dell’integrazione e dell’accettazione delle diversità. I tre istituti coinvolti sono stati anche supportati da Acea con una donazione per favorire attività didattiche che vertano sul tema dell’integrazione e dell’inclusione sociale.

Nel 2014 Acea ha nuovamente partecipato, in qualità di partner dell’iniziativa, a Movi&Co, chiedendo a tre giovani registi di realizzare uno spot in grado di sottolineare l’importanza dei termovalorizzatori per lo smaltimento dei rifiuti, sfatando i timori sulle emissioni inquinanti.

 

MOVI&CO 2014:IN CONCORSO ALL’EXPO DI MILANO 2015 LO SPOT REALIZZATO PER ACEA “NON FARE LO STRUZZO”

Movi&co è un concorso dedicato ad aspiranti giovani registi di età compresa tra i 18 e i 35 anni del quale Acea è partner da alcuni anni. I videomaker partecipanti al concorso sono chiamati ad affiancare le realtà imprenditoriali partner dell’iniziativa e a lavorare su argomenti proposti dall’azienda.

Nelle ultime edizioni la manifestazione ha dedicato un forte impegno nel sensibilizzare il suo pubblico e le aziende partner su temi legati all’ambiente e Acea ha sempre risposto con entusiasmo a questo invito. Il video di quest’anno è stato realizzato utilizzando la tecnica che rese famosa la “Linea” di Osvaldo Cavandoli. Uno struzzo mette la testa sotto terra e si accorge, con spavento, che è piena di rifiuti. Una sovraimpressione invita a non fare come lo struzzo e a considerare i rifiuti “una cosa seria”. A seguire altre frasi nelle quali vengono spiegati i vantaggi dei moderni termovalorizzatori e sfatati i timori sulle emissioni inquinanti.

L’Unità Web Social e Content ha ampliato e proseguito, anche nel 2014, l’attività di aggiornamento delle notizie su www.ambientandoci.it, il portale dell’ambiente dedicato alle scuole. Oltre agli aggiornamenti delle news a livello locale, nazionale e internazionale, è stata attivata la rubrica settimanale “Memolibri, Il libro della settimana” che recensisce pubblicazioni dedicate ai temi della sostenibilità ambientale; sono state infine evidenziate anche le iniziative promosse da Acea sui temi dello sviluppo di fonti energetiche rinnovabili, della tutela della risorsa idrica, della sostenibilità ambientale e le diverse manifestazioni finalizzate a promuovere nelle scuole i giovani talenti e la sostenibilità.

Tra le iniziative che hanno coinvolto i giovani, segnaliamo la 21a edizione del Volley Scuola – Trofeo Acea, che ha visto la partecipazione di ben 149 squadre maschili e femminili, in rappresentanza di 94 istituti di Roma e provincia e il Mondiale dei piccoli, la prima kermesse sportiva dedicata ai piccoli pallavolisti di Roma e del Lazio, circa 2.500 ragazzi delle scuole primarie e secondarie, patrocinata da Roma Capitale e con il contributo di Acea.

Infine, Acea consente ogni anno ad un pubblico differenziato – dalle scolaresche agli operatori del settore – di visitare gli impianti, contando sulla disponibilità e la competenza dei propri dipendenti: nel 2014 sono state ricevute 463 persone, provenienti sia dall’Italia che dall’estero.

EVENTI E SOLIDARIETÀ

Il valore economico distribuito alla collettività nel 2014 si è attestato a 3,4 milioni di euro70 (erano 5,1 milioni di euro, nel 2013).

Di questi, circa 3 milioni sono stati destinati a sponsorizzare eventi culturali, sociali e sportivi.

Gli stanziamenti a titolo di erogazioni liberali ad associazioni con finalità sociali e ad ONLUS si sono sensibilmente contratti rispetto al precedente anno, portandosi a 155 mila euro (740 mila nel 2013).

Tramite le “sponsorizzazioni tecniche” Acea offre i propri servizi, quali la fornitura di elettricità ed acqua o interventi sull’illuminazione pubblica, in occasione di eventi a larga partecipazione collettiva, di tipo culturale o sportivo, che animano la città a beneficio di visitatori e cittadini. Le “sponsorizzazioni tecniche” del 2014, intervenute per molte manifestazioni dell’estate romana ma anche per numerose iniziative sociali, hanno avuto un controvalore economico complessivo di circa 465 mila euro.

Nel 2014 il Gruppo Acea ha sostenuto o sponsorizzato numerose iniziative, alcune delle quali sono già state ricordate nel precedente paragrafo. Tra quelle legate all’ambiente e ai giovani, alcuni appuntamenti di rilievo quali il Festival dell’Energia e il Rome Docscient Festival. Per la cultura Acea ha sponsorizzato, nell’anno, importanti mostre e convegni oltre a numerosi altri eventi che si sono svolti nel corso dell’estate romana; è stato rinnovato l’impegno destinato a sostenere lo sport sia nelle manifestazioni dedicate i ragazzi, sia per le tradizionali Maratone della Capitale, a larghissima affluenza internazionale, sia per la sponsorizzazione di squadre sportive di rilievo nazionale (vedi i box dedicati).

Ogni anno l’azienda rende disponibile l’atrio della sede centrale di Roma per consentire ad Associazioni impegnate nel sociale di organizzare iniziative di beneficienza e di raccolta fondi.

70 Questa voce include anche le spese sostenute per “fiere e convegni” ma non le sponsorizzazioni “tecniche”.

Nel 2014, in particolare, sono stati ospitati: MITOCON Onlus – l’associazione che sostiene la ricerca e la sperimentazione e il confronto sulle possibili terapie per contrastare le malattie mitocondriali – per la vendita di prodotti artigianali, al fine di raccogliere fondi, l’11.12.2014; ROMAIL Onlus - l’associazione italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma che sostiene la ricerca scientifica e l’assistenza domiciliare - per la vendita di Uova di Pasqua, il 2.04.2014, e per la vendita di Stelle di Natale, il 4.12.2014, finalizzate alla raccolta fondi a sostegno delle attività dell’associazione.

Acea, nell’anno, ha sostenuto l’Istituto “Leonarda Vaccari” nelle sue attività di aiuto sociale per la riabilitazione, formazione e integrazione socio-lavorativa delle persone in situazione di handicap e l’associazione The Children for Peace Onlus, la ONG presente in varie regioni del mondo, a supporto dei minori in difficoltà e delle loro famiglie, ha inoltre sponsorizzato l’iniziativa “Partita Mundial – Italia vs Brasile”, il cui intero incasso è stato devoluto in beneficienza. Numerose sponsorizzazioni tecniche sono state offerte dall’azienda in occasione di eventi quali, ad esempio l’illuminazione del Colosseo, nell’ambito della Campagna del Nastro Rosa 2014, le manifestazioni di Romadiceno, organizzate a Piazza del Popolo in occasione della Giornata mondiale contro la violenza alle donne, Race for the cure, presso il Circo Massimo, e molte altre.

Infine, come ogni anno, Acea, in collaborazione con la Comunità di Sant’Egidio, ha offerto pranzi sociali ai senza tetto nelle giornate di Pasqua e dell’Epifania presso il proprio centro ricreativo aziendale.

Nei box che seguono, sono richiamate le principali manifestazioni sostenute dal Gruppo Acea nel 2014, tramite sponsorizzazioni o contributi liberali, suddivise a seconda della finalità e con precisazione della partecipazione aziendale.

2014: ACEA PER L’AMBIENTE E PER I GIOVANI

  • “gigawatt sponsor” dell’edizione 2014 del Festival dell’Energia, la principale manifestazione nazionale che riunisce rappresentanti del mondo scientifico, accademico, istituzionale ed economico con l’intento di sviluppare un dibattito sulle tematiche energetiche e promuovere una nuova cultura dell’energia nel Paese. La manifestazione si è svolta a Milano tra il 15 e il 17 maggio 2014 (ALLEA Srl) 
  • main partner della manifestazione Fai la differenza, c’è la Re Boat Race, la prima regata in Italia di imbarcazioni costruite interamente con materiali di recupero e di riciclo, aperta alla partecipazioni di squadre “estemporanee” che si cimentano in una gara in cui viene valutata la velocità, la resistenza dell’imbarcazione, l’“estro e fantasia” nel costruirla (A.S.D. Sunrise 1) 
  • main sponsor del Rome Docscient Festival, l’evento internazionale del documentario scientifico si è svolto a Roma, tra il 4 e il 13 dicembre 2014, presso diverse sedi (Orto Botanico, Casa del Cinema, Accademia dei Lincei ecc.). L’iniziativa si è rivolta agli studenti delle scuole secondarie superiori e al grande pubblico per promuovere il documentario come canale privilegiato della divulgazione scientifica. Sono inoltre stati coinvolti studenti di 4 Istituti scolastici superiori nella realizzazione di documentari scientifici mediante linguaggi innovativi e tecnologici (Bake Srl) 
  • contributo per l’iniziativa E…state in famiglia 2014, con la realizzazione di un laboratorio culturale estivo (eventi, giochi, sport e spettacolo) rivolto ai giovani e alle loro famiglie, che si è svolto a Roma, tra il 2 e il 6 luglio, presso l’Istituto S. Pio XI (Forum delle Associazioni Familiari del Lazio) 
  • sponsor di Movi&Co. 2014, il concorso che ha il duplice obiettivo di costruire un ponte fra la creatività dei giovani concorrenti, tra i 18 e i 35 anni, e la realtà del mondo del lavoro e di offrire alle aziende la possibilità di sottoporre la propria immagine all’estro innovativo dei giovani videomaker chiamati a realizzare spot, video o filmati. (Expo & Media Communication Srl)
  • sponsor del Concorso internazionale Centro/Periferia per giovani artisti, edizione 2014, promosso da Federculture, il cui tema è l’accostamento tra realtà emergenti dei grandi centri e realtà periferiche, tra emarginazione e coinvolgimento. (Federculture)
  • title sponsor dell’edizione 2014 del Torneo Volley Scuola–Trofeo Acea, dedicato alle scuole medie superiori di Roma e provincia e curato dalla Fipav Lazio, con la partecipazione di circa 150 squadre maschili e femminili, in rappresentanza di 94 istituti scolastici (Fipav Lazio) 
  • sponsor dell’iniziativa il Mondiale dei piccoli 2014, la prima kermesse sportiva dedicata ai piccoli pallavolisti di Roma e del Lazio, che ha coinvolto circa 2.500 ragazzi di scuole primarie e secondarie (COL Roma)

2014: ACEA PER LA CULTURA E PER LO SPORT

  • main sponsor di Capolavori del Musée d’Orsay, la mostra dedicata ai grandi artisti francesi, che si è svolta a Roma, presso il Complesso del Vittoriano, tra il febbraio e il giugno del 2014 (Comunicare Organizzando Srl) 
  • sponsor di Mario Sironi 1865-1961, l’importante retrospettiva sull’artista che si è svolta a Roma, presso il Complesso del Vittoriano, tra l’ottobre 2014 e il febbraio 2015 (Comunicare Organizzando Srl) 
  • main sponsor del Convegno Utilities: il Piccolo non è più Principe?, che si è tenuto a Roma, il 14 ottobre 2014 presso la Nuova Aula dei Gruppi Parlamentari, per affrontare il tema dei servizi pubblici locali - energia, acqua, rifiuti e infratrutture – e la sfida della crescita.
  • sponsor sustainer della mostra Open House 2014, manifestazione internazionale di architettura, arte e design, che si è svolta a Roma tra il 10 e l’11 maggio 2014 ed ha previsto l’apertura straordinaria – e la fruizione gratuita - di studi d’artista, palazzi storici e musei (Associazione Open City Roma) 
  • sponsor della XII edizione del Festival Luglio suona bene, con una serie di eventi realizzati a Roma tra giugno e agosto 2014 presso l’Auditorium Parco della Musica (Fondazione cinema per Roma) 
  • sponsor del Festival Internazionale del Film di Roma che si è svolto a Roma, presso l’Auditorium Parco della Musica, tra il 16 e il 25 ottobre 2014 (Fondazione musica per Roma) 
  • contributo per la realizzazione del concerto fuori calendario dal titolo Festa di S. Cecilia, eseguito dal Mo Antonio Pappano, che si è tenuto il 22 novembre 2014 presso l’Accademia Nazionale di S. Cecilia a Roma (Fondazione – Acceademia Nazionale di S. Cecilia
  • main sponsor di Roma si mette in luce 2014, che ha coinvolto la città, con particolari installazioni di luce ed eventi, tra i quali il progetto Luce. Diversità è Energia, realizzati nel centro e nella periferia tra dicembre 2014 e gennaio 2015 (Laura Rossi International Srl) 
  • main sponsor del Gay Village 2014, la manifestazione si è svolta a Roma, al Parco del Ninfeo dell’EUR, tra giugno e settembre, prevedendo numerose iniziative, tra cui cinema, teatro, sport, concerti (Gavi E20 Srl) 
  • title sponsor dell’edizione 2014 della tradizionale manifestazione sportiva Maratona della città di Roma – Trofeo Acea, l’evento agonistico più partecipato d’Italia, che si è svolto il 23 marzo con partenza da via dei Fori Imperiali (Atielle Roma Srl) e major sponsor della Maratonina Roma- Ostia che si è tenuta il 2 marzo 2014 (Roma Ostia Srl) 
  • title sponsor, per la stagione di campionato di serie A 2014-2015 della squadra di basket Acea Roma (Virtus Pallacanestro Srl) 
  • sponsor “official supplier” della A.S. Roma e della S.S. Lazio per il campionato di calcio di serie A, stagione 2014-2015 (DAO Management) 
  • sponsor ufficiale dei festeggiamenti in occasione dei 100 anni dalla costituzione del Comitato Olimpico nazionale Italiano (CONI), che si sono tenuti a Roma tra l’8 e il 10 giugno 2014 (CONI Servizi SpA) 
  • top sponsor della Granfondo campagnolo 2014 di Roma, evento ciclistico per professionisti e amatori. La gara si è svolta il 13 ottobre 2014, con circa 5.000 ciclisti e larga partecipazione di stranieri, lungo due diversi percorsi tecnici, da 53 e 105 km, a partire dal centro storico sino ai Castelli Romani. Per l’occasione si è allestito un Villaggio presso il Circo Massimo che ha ricevuto circa 35.000 visitatori (Bicitaly Srl) 
  • business partner della Mille miglia 2014, la corsa di auto d’epoca che si snoda lungo il percorso Brescia-Roma-Brescia, ed è transitata per la Capitale il 16 maggio 2014 (1.000miglia Srl) 
  • sponsor della 37° edizione della Maratonina della cooperazione, che si è tenuta a Roma il 27 aprile 2014 (Polisportiva Colli Aniene)

2014: ACEA PER LA SOLIDARIETÀ

  • contributo per le attività dell’Istituto Leonarda Vaccari, finalizzate alla riabilitazione, formazione e integrazione di persone in situazione di handicap (Istituto “Leonarda vaccari”) 
  • contributo per le attività di The Children for Peace Onlus. L’ONG è attiva in varie regioni del mondo – Etiopia, Mali, Uganda, Darfur, Siria, Palestina, Israele e Colombia – a supporto dei minori in difficoltà e delle loro famiglie (The Children for Peace Onlus) • sponsor della Partita Mundial – Italia vs. Brasile, la partita di calcio organizzata per beneficienza, che si è svolta a Roma presso lo Stadio Olimpico il 20 maggio 2014 
  • sponsorizzazione tecnica per l’iniziativa Race for the cure, tre giorni di salute sport e benessere; la manifestazione si è svolta a Roma tra il 15 e il 17 maggio 2014 presso il Circo Massimo. Alla celebre corsa e passeggiata di solidarietà di 5 km, organizzata dalla Susan G. Komen Italia, per sostenere la lotta ai tumori del seno e promuovere la salute delle donne, hanno partecipato circa 70.000 persone (Susan G. Komen Italia) 
  • sponsorizzazione tecnica, con l’illuminazione in rosa del Palazzo della Regione Lazio per tutto il mese di ottobre 2014. È stato questo il simbolo dell’iniziativa “Ottobre rosa”, finalizzata ad incentivare le donne ad aderire ai programmi di prevenzione sul tumore al seno (Regione Lazio) 
  • sponsorizzazione tecnica per le iniziative di Romadiceno, che si sono svolte a Piazza del Popolo il 24 e 25 novembre 2014, in occasione della Giornata mondiale ONU contro la violenza sulle donne (Roma Capitale) 
  • sponsorizzazione tecnica con l’illuminazione in rosa del Colosseo, nell’ambito delle iniziative Nastro rosa 2014 (LILT – Lega Italiana per la lotto contro i tumori)

Anche al di fuori della Capitale, nei territori sui quali insiste l’attività di alcune società operative del Gruppo, nel 2014 Acea ha contribuito alla realizzazione di eventi ed iniziative. Solo per ricordarne alcune: a Sabaudia, Acea ha sostenuto la terza edizione del Premio Pavoncella alla creatività femminile, a Cassino ha sponsorizzato la manifestazione Pacefix 70 – dalla rivalità all’antagonismo, a Terni è stata golden sponsor della IV edizione della Maratona di San Valentino, a Bracciano ha sponsorizzato la Vogalonga dei cigni 2014, a Trevignano ha sostenuto il FilmFest 2014. Acea ha inoltre sponsorizzato l’IX edizione di Cento Città in Musica, che ha visto la programmazione di eventi culturali e spettacoli, realizzati tra il 26 luglio e il 14 agosto 2014 nel territorio della provincia di Roma, gli eventi dell’Umbria Jazz Festival 2014, che si è tenuto a Perugia tra l’11 e il 20 luglio, nonché il Festival Umbria Jazz Winter, che si è svolto ad Orvieto tra il 27 dicembre 2014 e il 1° gennaio 2015, ed è stata main sponsor del capodanno fiorentino 2014/2015, che ha animato diverse piazze della città.